Il presente numero di Cartello è consacrato alle “sorprese nei cartelli” e vi propone i primi interventi letti durante la I Giornata Nazionale dei cartelli (28 marzo 2021) della Scuola Lacaniana di Psicoanalisi del Campo freudiano.

Sara Bordò sviluppa e introduce molto bene il tema della Giornata, mentre il “Progetto di lavoro” spiega il lavoro preparatorio (fatto in cartello) alla Giornata stessa. I testi di Annarita Di Sarno e di Giuseppe Monaco potranno quindi essere letti come prodotti di un lavoro in cartello e alla luce del significante proposto alla discussione, vale a dire “nascondere”.

Il mio editoriale avrebbe potuto finire qui ma, una sorpresa che non possiamo certo nascondere, è stata pubblicata oggi stesso sul suo blog:

Jacques-Alain Miller ha infatti proposto/lanciato dei lavori in cartello per il deciframento, l’edizione e la traduzione dei manoscritti di Jacques Lacan in suo possesso e non ancora editati.

Con piacere e con gioia, pubblico quindi qui di seguito, per i lettori di Cartello, la mia traduzione della sua lettera.

Buona lettura e buon lavoro!

Adele Succetti

Delegata nazionale ai cartelli


0 commenti

Lascia un commento

Avatar placeholder