Editoriale

Questo numero di Cartello è interamente dedicato al SOGNO in psicoanalisi. Il cartello è un sogno di Lacan oppure è la sua interpretazione in atto di un trattamento possibile degli effetti di gruppo? Noi optiamo per questa seconda lettura… e in effetti gli elaborati scritti da cartellizzanti che stanno lavorando Leggi tutto…

Fare nodo

di Alide Tassinari Il lavoro del cartello è alla base della nostra Scuola, il dispositivo inventato da Lacan nell’atto di fondazione1J. Lacan, Atto di fondazione [1964], in Altri Scritti, a cura di A. Di Ciaccia, Giulio Einaudi, Torino, 2013, pp., 229-256. è conosciuto: Quattro (tre o cinque) persone si mettono Leggi tutto…

Editoriale

Nonostante le incertezze che la situazione creata dal virus ancora ci impone, riprendiamo la pubblicazione mensile di Cartello, nella speranza che i suoi effetti di vitalità, apertura e di desiderio continuino a rilanciare il lavoro di ciascuno nella e per la Scuola di Lacan in Italia. In questo numero Alfonso Leggi tutto…

Intervista a Miquel Bassols

“Il cartello e la passe sono, infatti, le due colonne su cui si basa l’esperienza di Scuola”. … “cartelli di nuovi membri dell’EOL: già chiamavano dall’interno, onorando la loro qualità di membri della Scuola e partecipando alla sua esperienza.” “Alla base di questa logica gruppale, c’è la definizione iniziale di Leggi tutto…

Usare il cartello

Carlo Viganò1Testo pubblicato su Appunti Anno XIV – Numero 110, 2006, Scuola Lacaniana di Psicoanalisi del Campo Freudiano. Lacan ha proposto il Cartello come l’organizzazione di base della sua Scuola. La sua è una Scuola di psicoanalisi, non ha altra ragione sociale: Scuola è il luogo, l’istituzione della formazione. Lacan Leggi tutto…

Editoriale

Il Cartello è lo strumento che Lacan ha inventato per l’elaborazione – teorica e clinica – nella sua Scuola: in numero ridotto, con un tempo limitato, e ognuno mettendoci del proprio, ovvero il proprio non-sapere e la propria apertura alle sorprese che l’incontro con l’altro permette, nella lettura dei testi Leggi tutto…