Cos'è il Cartello

"Quattro si scelgono, per proseguire un lavoro che deve avere il suo prodotto"
Jacques Lacan

Cos'è il Cartello

«È un dispositivo istituzionale inedito che punta a installare il lavoro che la psicoanalisi suppone, come analizzante, come analista al cuore di un dispositivo minacciato, per struttura, dal collettivo, per gli effetti immaginari di gruppo descritti da Freud nella Massenpsychologie.»

J.-D. Matet

Cosa fa il Cartello

«Una lettura attenta dell’Atto di fondazione non dovrebbe lasciare nessun dubbio: nell’intento di Lacan, il lavoro della Scuola, che “reintroduca il vomere tagliente della sua verità, che riconduca la prassi…al compito … denunci le deviazioni e le compromissioni…” passava tramite il cartello.»

J.-A. Miller

Il Cartello & La Scuola

«Il cartello, a differenza della passe, è contemporaneo alla creazione della Scuola. [...] Nondimeno, per il fatto che il cartello è contemporaneo alla creazione della Scuola, possiamo supporre che esso sia congruente con il concetto della Scuola e possiamo chiederci in che modo lo sia.»

J.-A. Miller

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ultime Pubblicazioni

Editoriale

Dopo il XVIII Convegno nazionale della Scuola Lacaniana di Psicoanalisi che è stato unico nel suo genere, per lo strumento zoom utilizzato e in quanto ricco di sorprese e di scambi interessanti che ci spingono Leggi tutto…

The baby business*

Alfonso Leo The baby business1D. L. Spar, The Baby Business: How Money, Science, and Politics Drive the Commerce of Conception, Harvard Business School Press, 2006. è il titolo di un libro scritto da Debora Spar Leggi tutto…

Un sogno da ripetere*

Massimo Grassano La mia prima esperienza di ingresso nel dispositivo del Cartello è avvenuta al tempo del primo confinamento di Marzo 2020. In quel momento il Cartello era già composto da cinque partecipanti1I cui partecipanti Leggi tutto…

Essere: tra mancanza e godimento*

Sonia Patriarca ARTICOLO DI RIFERIMENTO: Lacan quotidien n. 860 Momento cruciale di Patricia Bosquin-Caroz – Essere nominato una donna o un uomo di René Fiori – Il balzo del parlêtre di Virginie Leblanc. 1https://lacanquotidien.fr/blog/2019/12/lacan-quotidien-n-860/ “Il Leggi tutto…

Editoriale

Il presente numero di Cartello è consacrato alle “sorprese nei cartelli” e vi propone i primi interventi letti durante la I Giornata Nazionale dei cartelli (28 marzo 2021) della Scuola Lacaniana di Psicoanalisi del Campo Leggi tutto…

Contatti

Vuoi sapere di più sui Cartelli e sulla Scuola Lacaniana di Psicoanalisi?

Sede della Scuola

Via Daverio, 7 - 20122 - Milano

Contattaci